?

Log in

Titolo:  Immedias Res
Fandom: Harry Potter
Coppia: Neville Paciok/ Blaise Zabini
Prompt:  Pioggia
Rating: Pg
Conteggio Parole: -
Riassunto:  Incontri che passano, che cambiano. Goccie che stridono sulle ossa. Parole dalle tinte forti e dai sapori amari
Note: Per Ebano. Lui che lo è.

 Titolo: Bicchiere di nuvole
Fandom: Harry Potter
Coppia: Neville Paciok/ Blaise Zabini
Prompt:  Arancione
Rating: Pg
Conteggio Parole: -
Riassunto:  Neville rovescia per sbaglio un bicchiere e una nuvola si adagia sulla tavola.
Note:  Il primo ibrido della mia povera damn table!
 

Big Damn Table

Ed ecco, finalmente...mi sono tuffata in questa impresa anche io...!!! 100 storie su Neville e Blaise. Ci riuscirò? Le possibilità si contano sulla punta delle dita.
Metto il link della tabbella e...mi getto a capo fitto^^

001.Inizio.002.Intermezzo.003.Fine.004.Interiorità.005.Esteriorità.
006.Ore.007.Giorni.008.Settimane.009.Mesi.010.Anni.
011.Rosso.012.Arancione.013.Giallo.014.Verde.015.Blu.
016.Porpora.017.Marrone.018.Nero.019.Bianco.020.Senza colori.
021.Amici.022.Nemici.023.Amanti.024.Famiglia.025.Estranei.
026.Compagni di squadra.027.Genitori.028.Figli.029.Nascita.030.Morte.
031.Alba.032.Tramonto.033.Troppo.034.Troppo poco.035.Sesto Senso.
036.Olfatto.037.Udito.038.Tatto.039.Gusto.040.Vista.
041.Forme.042.Triangolo.043.Diamante.044.Cerchio.045.Luna.
046.Stelle.047.Cuori.048.Quadri.049.Fiori.050.Picche.
051.Acqua.052.Fuoco.053.Terra.054.Aria.055.Spirito.
056.Colazione.057.Pranzo.058.Cena.059.Cibo.060.Bibite.
061.Inverno.062.Primavera.063.Estate.064.Autunno.065.Mezze stagioni.
066.Pioggia.067.Neve.068.Lampo.069.Tuono.070.Tempesta.
071.Rotto.072.Riparato.073.Luce.074.Oscurità.075.Ombra.
076.Chi?077.Cosa?078.Dove?079.Quando?080.Perché?
081.Come?082.Se.083.E.084.Lui.085.Lei.
086.Scelte.087.Vita.088.Scuola.089.Lavoro.090.Casa.
091.Compleanno.092.Natale.093.Ringraziamento.094.Indipendenza.095.Capodanno.
096.Scelta libera.097.Scelta libera.098.Scelta libera.099.Scelta libera.100.Scelta libera.

Voglio raccontarvi una storia

<<C'era una volta un ragazzo di nome Mattia, aveva una famiglia composta da un padre e...da un altro padre -si, due uomini-, aveva delle zie, sposate tra di loro, e viveva in una città  in cui i cartelloni pubblicitari in strada ritraevano due uomini che si sorridevano complici nella loro cucina nuova o due donne che dormivano abbracciate su un materasso in lattice. Insomma, un mondo rovesciato, dove la parola "eterosessualità" era bandita, proibita, talmente inusuale che il povero Mattia non poteva dire a nessuno che amava Giada.
Non solo, doveva stare in silenzio anche quando in strada lo chiamavano "brutto eterosessuale di merda", quando sul muro di casa sua scrivevano "qui abita un etero". Come pensi che reagì? Te lo dico io come reagì:
Cominciò a chiudersi nella sua stanza, a leggere qualche libro in più e anche a coltivare una passione, che so io, il canto.
Intanto si frantumava di seghe, Giada doveva vederla di nascosto. Non poteva mai girarci mano nella mano per strada, figuriamoci se poteva scambiarci dei baci al cinema. Giada per Mattia agli occhi di tutti doveva essere solo una compagna di scuola, a volte un'amica o ancora una cugina: mai e poi mai avrebbe potuto permettersi di chiamarla "fidanzata". Ma non è finita, arrivò il giorno in cui Mattia prese i coraggio  a due mani e andò da uno dei suoi padri e gli disse:
"Papà, sai che c'è? Tuo figlio è eterosessuale."
Non bastava la sofferenza provata nel pronunciare quella frase, Mattia dovette accollarsi anche quella del padre. Il suo silenzio prolungato per giorni, il suo sguardo lo facevano sentire colpevole: ma che colpa ne aveva lui? Dimmelo tu, che colpa ne ha?>>

Non ricordo dove ho sentito questa storia, solo, Irene me lo ha letto. Ed io ho pianto. Vorrei scrivere un finale...ma non adesso.

Diciamo pure che non dovremmo farlo. Ma tanto abbiamo già un biglietto per, sè sono stupido che ci vengo a scrivere pure dove scappo?!Nd Dan, così prima che Bree scopra quel che abbiam fatto, insomma saremo lontani(...ah, che ragazzo previdente che sono, oui, le garçon parfait, dove lo trovate?!NdPiero...Nelle Patatine sottomarca!NdDan...)
Comunque, purtroppo la mia migliore amica, Bree, è un'emerita testa di cazzo, col pudore al posto giusto solo quando si tratta della roba che scrive.
Giorni fa su msn, sacro msn, ci ha passato 'sta poesia. Ora abbiamo scoperto che ha un Journal, e siccome sono un genioNdPiero, o forse è lei che è proprio stupida, mettendo la stessa pass ovunque...Bah, postiamo noi, senza permesso, questa cosina, straordinaria a parer nostro, che ha scritto per il comple di Roxo...
"Il cielo notturno di questi ultimi giorni d’aprile è nitido, vicino, e trapunto di stelle.
È uno di quei cieli crudeli, bastardi,
Nudi,
Crudi,
Che si prendono gioco di te,
Uno di quei rari cieli che ti ammalia con l’illusione di poter rubargli una stella
E intanto, ti sbatte in faccia, beffardo, la dura realtà della lontananza posta tra te e i tuoi sogni."

Ehm, non ho idea del perchè Bree parli di un cielo di aprile quando Roxo è nato a luglio...ehm...vabbè...^^ Contorta come al solito...
Il misfatto è stato compiuto dai vostri:
Evolution, Danielukas Le Roi de la soirèe, detto Dan, 'Niele, o Lele.
Mafia,Pierrot Revenge d'utopies, detto Piè, Pitru, o Gighen.
(Già ci amano...^^NdDan)
Sorpresaaa, Bree
...Daniele e Piero scappano...per qualsiasi informazione rivolgersi a:
Vagabondo, Lupin III, Teo o meglio Catalano...^^la coscienza di Piero, il migliore amico di Daniele...insomma, quello che facciamo è responsabilità sua, avrebbe dovuto fermarci...^^
Vi abbiamo voluto bene...
Mafia ed Evolution

...'sti giovani d'oggi...

...'Sti giovani d'oggi sn proprio strani, nn ci sn più le mezze stagioni, nn c'è più religione, ai miei tempi...che strana età l'adoloscenza. Ti regala istanti indimenticabili e altri ke vorresti dimenticare subito. Un giorno ti senti un eroe e il giorno dopo l'essere più insignificante su questo pianeta. Un giorno la persona più felice, il giorno dopo quella più triste. Com'è strana la nostra età...momenti in cui ti senti la merda più secca ke ci sia e ke sprofonda sempre di più, quando il mondo nn ti capisce e quando tu nn riesci o nn vuoi capirlo, quando ti senti sl come un cane, quando nn sai più cosa fare dopo ke lui ti ha detto di no e si è messo cn un altra e tu guardi la notte stellata dalla finestra ascoltando la vostra canzone, quando nn riesci come vorresti e quando tutto e tutti ti deludono. E poi però ci sn quei momenti ke ti rimangono nel cuore, ti restano x sempre e pagheresti una cifra improponibile x riviverli tutti uno dopo l'altro. Quando stai cn gli amici, quando ridi, quando scrivi qualcosa di bello, quando vinci una partita importante, quando lui ti sorride, quando ti innamori, quando canti a squarcia gola la tua canzone preferita, quando ti addormenti felice nella notte. Forse la cosa bella è proprio questa, questa continua contraddizione, caratterizzata da momenti terribili che servono a farti apprezzare i momenti più belli che diventano quindi indimenticabili, perchè unici e irripetibili. Il mio invito è quello di saper cogliere l'attimo, qualsiasi esso sia, nn sappiamo cn certezza se ci darà dolore o ci renderà felici, l'unica certezza ke abbiamo e ke nn tornerà mai più... 


Weilà!!! C'est moi!!!

Wei gente!!! 
Come potete ben vedere ho invaso anche quest'angolo che ancora era rimasto incolume dalla mia insanità mentale...Bè in effetti ormai qualsiasi luogo che può dar sfogo alla mia persona è considerato utile e subito occupato...^^...che dire...da post in post capirete come sono fatta e spero di farmi molti amici anke qui...così se capitate qua, per caso o per sfiga dipende come la vedete voi...bè lasciate 1commentino e aggiungetemi^^...che dirvi di me, sono una ragazza che ama sognare, scherzare e ridere, parlare di qualsiasi cosa, dai discrosi più seri a quelli più minkioni, sono Siciliana___ri Palieimmu!!!__e amo scrivere, e ascoltare musica__Metal, Punk, ma anke 1po' d'House__vorrei imparare a suonare la chitarra_ma sn troppo lagnusa:::cioè pigrona^^_amo leggere i romanzi di Banana Yoshimoto, Alessandro Baricco, Cesare Pavese e la famossissima saga di Harry Potter...il mio poeta del cuore è Pablo Neruda...
Bene ora vi lascio con una delle mie leggi...^^1delle tante^^...kisso e a prestissimo^^
se sei in ritardo ma riesci a mettere le lenti senza problemi, prima di finire di prepararti una di loro ti darà così tanto fastidio da piegarsi nell'occhio e cadere nel lavandino mentre cerchi di sistemarla

by ...tutto calcolato...'s mind


Tags: